Il CAI ha concesso il suo patrocinio per WLE Italian Alps

È con immenso piacere che annunciamo l’ottenimento del patrocino da parte del CAI – Club Alpino Italiano per il progetto Wiki Loves Earth! Il sostegno da parte della più importante associazione di alpinisti ed appassionati di montagna in Italia va a nobilitare il concorso fotografico dedicato alle aree naturali protette, per questa prima edizione dedicata al versante italiano delle Alpi.

Stemma del Club Alpino Italiano

 

Le attività del CAI sono diffuse su tutto il territorio nazionale, grazie alla sua rete di sezioni locali e alle sue strutture operative, tra le quali si possono annoverare l’Associazione delle guide alpine italiane e il Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico. Il numero dei soci CAI supera le 300.000 unità, che da oltre 150 anni “ha per iscopo l’alpinismo in ogni sua manifestazione, la conoscenza e lo studio delle montagne, specialmente di quelle italiane, e la difesa del loro ambiente naturale.” (Statuto del Club alpino italiano. Titolo I – Articolo 1)

Già in passato il CAI si è dimostrato sensibile alle tematiche portate avanti dal movimento Wikimedia, come testimonia il protocollo d’intesa firmato nel 2016 con Wikimedia Italia per la promozione di diverse attività, soprattutto legate ad OpenStreetMap.

 

Si allunga la lista di istituzioni patrocinanti

Con il sostegno del Club Alpino Italiano si allunga la lista di istituzioni e enti che hanno deciso di sostenere il progetto.
Possiamo, infatti, contare già sul patrocino concesso da:

  • Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare
  • Regione Piemonte
  • Regione Autonoma Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste
  • Regione Lombardia
  • Regione Autonoma Trentino-Alto Adige/Südtirol
  • Regione Veneto
  • Provincia di Savona
  • Provincia di Imperia
  • Provincia di Cuneo
  • Città metropolitana di Torino
  • Provincia di Vercelli
  • Provincia del Verbano Cusio Ossola
  • Provincia di Novara
  • Provincia di Varese
  • Provincia di Lecco
  • Provincia di Sondrio
  • Provincia di Bergamo
  • Provincia di Brescia
  • Provincia Autonoma di Bolzano
  • Provincia Autonoma di Trento
  • Provincia di Verona
  • Provincia di Vicenza
  • Provincia di Belluno
  • Provincia di Treviso
  • Provincia di Udine

Inoltre, non va dimenticato il sostegno concesso dagli enti e dalle istituzioni che organizzarono “Wikimania Esino Lario: Protagonismo culturale offline e online“, il raduno mondiale della comunità wikimediana del 2016 (un’iniziativa promossa dall’Ecomuseo delle Grigne di Esino Lario con il contributo di Fondazione Cariplo):

  • Comunità montana della Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera
  • Parco Regionale delle Grigna Settentrionale
  • Comune di Esino Lario (LC)
  • Associazione Amici dell’Ecomuseo delle Grigne Onlus

Tutte le istituzioni patrocinanti sono consultabili nell’apposita sezione  del sito ufficiale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: