Sabato 28 luglio saremo ospiti dell’Istituto culturale mòcheno (Bersntoler Kulturinstitut), che ci ospiterà in Val dei Mòcheni per una wikigita ed un edit-a-thon alla scoperta della cultura di questa secolare minoranza linguistica delle Alpi.

La Val dei Mòcheni

La Val dei Mocheni (Bersntol in mòcheno, Fersental in tedesco), nota anche come Valle del Fèrsina, è una vallata in provincia autonoma di Trento laterale della Valsugana. Percorsa dal torrente Fersina e circondata dalla catena del Lagorai, dista circa 20 km da Trento. L’area è nota per la presenza di un’isola linguistica germanofona di origine medievale, quella dei mocheni per l’appunto, la cui popolazione ammonta a circa 1.660 persone e la cui cultura è tutelata dall’Istituto culturale mòcheno.

La popolazione di questa valle parla una lingua che deriva dall’antico tedesco, il mòcheno, retaggio di migrazioni del periodo medievale che portarono in questa parte del Trentino popolazioni provenienti dalla Germania e dalla Svizzera, spinti dalle possibilità offerte dalle miniere della zona. Queste popolazioni rimasero isolate nel corso dei secoli, mantenendo la propria lingua nonostante le difficoltà della vita rurale e alpina e le vicissitudini incontrate dal territorio trentino.

Scopri maggiori dettagli sui mocheni in questo video prodotto dall’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino: VIDEO

La wikigita e l’edit-a-thon

Il programma prevede il ritrovo alle ore 09.30 presso il Maso Filzerhof, antico maso mòcheno nel comune di Fierozzo/Vlarötz. Una guida dell’istituto culturale ci farà visitare questa antica abitazione rurale ristrutturata a museo etnografico che espone le tradizioni della vita agreste della popolazione locale.

In seguito ad un breve trasferimento nell’abitato di Palù del Fersina/Palai en Bersntol la visita proseguirà presso la sede dell’istituto culturale, con visita al museo e alla biblioteca che raccoglie le principali ricerche e pubblicazioni sulla minoranza linguistica, dalla lingua alle tradizioni.

Dopo la pausa pranzo ci sposteremo nel municipio di Palù del Fersina, dove inizieremo a lavorare alla redazioni di voci collegate alla cultura mòchena e alle sedi museali della valle gestite dall’istituto culturale. Potremo contare sulla presenza di numerose fonti messe a disposizione dall’istituto, oltre alla presenza degli esperti nonché della popolazione locale di madrelingua mòchena.

In linea con la nostra missione

I mòcheni sono una minoranza linguistica riconosciuta e tutelata dalla Provincia autonoma di Trento, al pari della minoranza cimbra e ladina.
Queste popolazioni, quindi, godono di un livello di tutela invidiabile per le altre popolazioni minoritarie italiane, ma sono sotto-rappresentate sui progetti Wikimedia. Questo fa sì che la loro cultura sia appannaggio solo della popolazione locale o nelle immediate vicinanze, senza raggiungere il grande pubblico.

La nostra mission è quella di dare voce a queste culture minoritarie, cercando di aiutarle a partecipare alla redazione della più grande enciclopedia del mondo e ai suoi progetti fratelli. Con questo primo evento speriamo di iniziare con il piede giusto la nostra collaborazione con le minoranze linguistiche italiane.

Per maggiori informazioni sull’evento, seguite la pagina del raduno su Wikipedia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: