Dal 5 al 7 ottobre scorsi si è tenuta, nella città svizzera di St. Gallen la nona edizione della WikiCon, la conferenza annuale della comunità germanofona dei progetti Wikimedia.
Nata nel 2010 da un’idea di condivisione delle capacità tra gli utenti (Skillshare Lüneburg 2010), si è sviluppata negli anni fino a diventare un format annuale di ritrovo di una determinata comunità linguistica, ripresa poi anche dalla comunità francofona a partire dal 2016 e da quella italofona dal 2017.

I nostri soci Catrin e Cristian hanno avuto la possibilità di partecipare alla tre giorni di conferenze nel nord-est della Svizzera, sostenuti rispettivamente da Wikimedia CH e Wikimedia Austria, che ringraziamo per l’opportunità.

Foto di gruppo della WikiCon 2018 – Foto di Martin Kraft [CC-BY-SA 3.0]

La convention

L’evento si è tenuto completamente all’interno della Kantonsschule am Burggraben, un istituto scolastico molto ben attrezzato, con aule moderne, sala conferenze, giardino interno, cucina e spazio mensa. Il fatto che le aule riservate alla conferenza fossero tutte vicine tra loro ha reso molto agevole gli spostamenti e la partecipazione, a sacrificio di spazi liberi per il lavoro e il dialogo (quest’ultimo, ottimamente recuperato durante le pause pranzo e i coffee break).

7 sessioni in contemporanea per un totale di oltre 70 presentazioni hanno coinvolto le centinaia di wikipediani provenienti da Germania, Austria, Svizzera e Italia, tutti accomunati dal’interesse e dalla partecipazione ai progetti Wikimedia. Tra queste, molto interesse hanno riscosso i temi legati alla nuova normativa europea sul copyright e la tutela delle lingue minori, come evidenziato anche dai poster nel community village dedicati al dialetto svizzero e alle varianti meridionali del tedesco.

I nostri interventi

I nostri soci Catrin e Cristian hanno proposto ed esposto due presentazioni, portando a St. Gallen anche il punto di vista della comunità wikipediana italiana.

L’intervento “Deutsche Sprachinsel in Italien” si è tenuto sabato 6 alle ore 14.00, ed ha illustrato la situazione delle isole linguistiche germanofone in Italia, che vivono una situazione particolare nelle diverse aree alpine nelle quali sono stanziate. Parlando anche dei risultati dell’evento organizzato lo scorso luglio in Val dei Mòcheni abbiamo riscosso l’interesse dei wikipediani contributori nei progetti in alemanno e in bavarese, con il quale ci siamo ripromessi di elaborare insieme un progetto di collaborazione.

Il secondo intervento “it.wiki und Streik: „we did IT again“, invece, ha presentato alla comunità tedesca le ragioni e il funzionamento dello sciopero che la comunità di Wikipedia in lingua italiana ha intrapreso lo scorso luglio per protestare contro la nuova direttiva europea del copyright. Volti stupiti e domande particolari hanno accompagnato questa presentazione, nella quale il focus principale era sulle differenze tra questo sciopero recente e quello più famoso del 2011.

Dalla Svizzera si tornerà alla Germania, e al termine di questa nona edizione di St. Gallen 2018 è stato consegnato il testimone al team organizzatore di Wuppertal 2019. Ma non dimenticatevi che molto vicino al confine svizzero si terrà anche la seconda edizione della conferenza dei wikipediani italofoni: dal 16 al 18 novembre, infatti, saremo presenti alla itWikiCon Como 2018! Rimanete aggiornati per saperne di più anche su questa conferenza. Ci vediamo a Como!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: