Sabato 13 ottobre saremo a Pallanza, ospiti della prestigiosa sede verbanese dell’Istituto di Ricerca sulle Acque. L’IRSA di Pallanza, già Istituto per lo Studio degli Ecosistemi, è uno storico centro di ricerca del CNR che dal 1938 si occupa di idrobiologia e limnologia.

Con il supporto dei ricercatori ci occuperemo di portare su Wikipedia alcuni degli argomenti di studio dell’istituto. L’obiettivo è di scrivere di alcune specie di molluschi di acqua dolce e altre voci legate al progetto di risanamento del fondale del Lago d’Orta. L’elenco delle voci che vorremmo scrivere si trova qui.

Di DiegoRoti [CC BY-SA 3.0 ], da Wikimedia Commons

Il contesto

L’edit-a-thon, al quale partecipano wikipediani esperti, fa parte delle iniziative per promuovere il Lago d’Orta e il suo ecosistema fra i Luoghi del Cuore del Fondo Ambiente Italiano. I fondi che si otterranno dall’auspicato successo di quest’iniziativa serviranno per estendere le attività del “progetto RIS-Orta” (Risanamento Sedimento Lago d’Orta).

Nei primi anni ’80 nel Lago d’Orta ha avuto luogo un colossale intervento di bonifica delle acque tramite liming, in seguito a questa operazione di deacidificazione le acque del lago, in precedenza inquinate da ammoniaca e metalli pesanti, sono tornate a vivere. Le sostanze inquinanti sono però posate sul fondale, per lo più a profondità molto elevate e destinate a essere ricoperte dal normale sedimento del lago. Nelle aree meno profonde sono stati effettuati interventi di bonifica utilizzando cozze di acqua dolce dotate di appositi microchip che permettono il monitoraggio del loro stato di salute.

Cosa faremo

Ci occuperemo di trasformare una parte dell’enorme patrimonio di fonti, ricerche, paper e pubblicazioni dell’istituto in voci di Wikipedia fruibili dal grande pubblico. L’uso dei molluschi per il monitoraggio e la bonifica da sostanze inquinanti è molto diffuso negli Stati Uniti e nei paesi europei; in Italia se ne sente parlare meno e sui progetti Wikimedia in lingua italiana è un argomento completamente assente.

Wikimedia CH, che ringraziamo per la collaborazione, coprirà alcuni costi di questo nostro secondo evento nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: