Sabato 17 febbraio 2018 siamo stati ospiti dell’Associazione nazionale ex deportati nei campi nazisti (ANED) e dell’Istituto Nazionale Ferruccio Parri presso la Casa della Memoria per il nostro primo edit-a-thon.

Il tema principale è stato la deportazione nei campi di lavoro, di concentramento e di sterminio nazisti, nell’ambito del progetto Storia contemporanea e Wikipedia.

Cosa abbiamo fatto

Grazie ad alcuni esperti che hanno aiutato un gruppo di diciannove wikipediani a destreggiarsi tra le fonti conservate presso la Casa della Memoria, siamo riusciti portare un contributo a Wikipedia su un tema particolarmente delicato.

Durante la giornata sono state create 11 nuove voci, mentre altre 35 sono state modificate e illustrate con 7 nuove immagini (cliccando qui potete visionare i risultati più nel dettaglio). Ma soprattutto è stata un’ottima occasione di collaborazione con due istituzioni di importanza nazionale che potrà portare a nuove iniziative nei prossimi mesi.

Ringraziamo Dario Venegoni, Lucia Tubaro e gli altri soci di ANED e Igor Pizzirusso dell’Istituto Nazionale Ferruccio Parri per il supporto datoci. Un grande grazie per l’impegno ai wikipediani che hanno partecipato: Adalhard Waffe, Bellatrovata, Borgil, Civvì, CristianNX, Ettorre, Fcarbonara, FrangeCe, iopensa, Jacopo Franchi, Laurentius, M&A, Remulazz, Semisemplice, SonoFrussi, Tremej, Wiki rkit, Yiyi e Ysogo.

Wikipediani al lavoro alla Casa della Memoria
Wikipediani al lavoro alla Casa della Memoria (foto di Laurentius [CC BY-SA 4.0], via Wikimedia Commons)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: