Ma è vero? La nostra partecipazione a Media in Piazza 2018

Il 27 e 28 settembre scorsi abbiamo partecipato alla terza edizione di Media in Piazza, una manifestazione dedicata ai ragazzi delle scuole medie del Canton Ticino, in Svizzera, che ha l’obiettivo di far conoscere meglio il mondo dei mass media. La nostra partecipazione è stata voluta da Ilario Valdelli, storico wikipediano e community manager per […]

Read more
Corso di formazione per insegnanti a Fossano

Lo scorso 25 settembre ci siamo recati presso l’Istituto d’Istruzione Superiore “G. Vallauri” di Fossano, in provincia di Cuneo, per svolgere un corso di formazione per insegnanti all’interno del percorso denominato Alla ricerca del lato virtuoso di Wikipedia – Un’applicazione didattica condivisa con gli studenti. La lezione ha sancito l’inizio di questo percorso didattico che si completerà […]

Read more
Erodoto e la “ storiografia 2.0 ”
contest giornalismo partecipativo

Di seguito riportiamo l’analisi di Davide Crepaz sulla storiografia e il compito dello storico nelle voci di Wikipedia. Questo elaborato fa parte del suo percorso esperienziale, a conclusione del progetto Comunità e Narrazione. Gli approcci alla scrittura della storia sono indubbiamente diversi in base al periodo storico di riferimento, poiché diversi sono, e sono stati, i […]

Read more
Sull’uso politico della storia su Wikipedia
contest giornalismo partecipativo

Di seguito riportiamo l’analisi di Tiziano Grottolo sull’utilizzo delle fonti storiche nelle voci di Wikipedia. Questo elaborato fa parte del suo percorso esperienziale, a conclusione del progetto Comunità e Narrazione. Premessa Sono antifascista e per me questo è un valore irrinunciabile che segna profondamente la mia personalità e di conseguenza il modo in cui svolgo il […]

Read more
Edit-a-thon? Facciamolo in grande!

Leggendo i numeri del prossimo (19 maggio) edit-a-thon di Torino tremano un pochino le ginocchia… Questo è quanto ci scrive via mail il referente dell’Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea “Giorgio Agosti”: dovremmo essere circa 110-120 persone e le voci su cui stiamo lavorando sono 26 a Torino e 8 […]

Read more